eventi e news > EVENTI > F@MU AL WIMU, GIORNATA NAZIONALE DELLE FAMIGLIE AL MUSEO

F@MU AL WIMU, GIORNATA NAZIONALE DELLE FAMIGLIE AL MUSEO

GUARDA TUTTE LE FOTO

09.10.2016

Vinci un’attività didattica per la tua scuola e nuovi biglietti per visitare il museo.  

Una visita inedita, un diario di viaggio e un contest fotografico per i piccoli visitatori del WiMu.  
Per il Museo del Vino a Barolo le famiglie sono ospiti speciali tutti i giorni dell’anno. Tra un allestimento moderno e interattivo e modalità di visita per bambini – tra cui il “WiMu delle famiglie” ogni prima domenica del mese –, mamme, papà e piccoli esploratori sono sempre i benvenuti.

Ancora di più domenica 9 ottobre, con il WiMu che aderisce per la prima volta a F@Mu, la Giornata Nazionale delle Famiglie al Museo. Ispirata ai Giochi olimpici da poco disputati a Rio, la giornata è dedicata ai temi della gara e del gioco, singoli o di squadra, come occasione in cui confrontarsi con gli altri e con se stessi e magari vincere uno dei premi in palio: biglietti per tornare in visita al WiMu o da regalare e, il principale, un laboratorio didattico al Museo del Vino per l’intera classe del bambino vincitore.

Ecco allora che domenica 9 ottobre il WiMu diventa per l’occasione un campo da gioco. Durante tutto l’orario di visita (dalle 10,30 alle 19, ultimo ingresso alle 18), per chi si avventurerà nel castello Falletti ci sarà una speciale iniziativa. In biglietteria sarà consegnato ai visitatori un diario di viaggio, da compilare con gli spunti e le impressioni suscitate dal moderno allestimento ideato dall’architetto svizzero François Confino: il paesaggio, il vino, la natura, il lavoro dell’uomo e tanti altri aneddoti.

Gli appunti di viaggio più originali saranno premiati con altri biglietti d’ingresso al Museo, che possono trasformarsi anche in un regalo curioso per un amico o un parente.

Ma non è finita, perché i partecipanti potranno sfidarsi anche in un modernissimo contest fotografico, scattandosi una bella foto alla fine della visita, nella sala del professore – proprio tra i banchi di scuola –, da postare su facebook (wimubarolo) o su Instagram (#barolocastles): la famiglia che avrà postato il selfie con la più bella dedica al WiMu vincerà un’attività didattica al Museo omaggio per tutta la sua classe.

Inoltre, le famiglie che lo vorranno potranno aderire anche all’iniziativa della Giornata Nazionale delle Famiglie al Museo a favore dei bimbi di Amatrice e del loro Museo Civico, habitué dell’iniziativa, che quest’anno purtroppo non può aderire. I bimbi troveranno uno spazio per disegnare: i loro lavori saranno tutti spediti ad Amatrice ed i più belli saranno premiati da F@mu. 

Per F@Mu, il WiMu è ancora più speciale: il biglietto sarà di 5 euro per gli adulti accompagnatori, i bambini da 6 a 14 anni pagheranno 3 euro, bambini under 5 gratis.

Info:
0173.386697  - info@wimubarolo.it

 

Condividi su Facebook Condividi su Twitter

Scoprire il Barolo in tutte le sue declinazioni